RIPRENDIAMOCI LE STRADE

SABATO 19 GIUGNO 2010

ore 17

torneo antirazzista di calcio
torneo antirazzista basket
Writer in action: Writer Contest e restyling della piazza

dalle 20

ALEX (PSK)

DJ CARDY (scarching live)

NAPOLI KIMICON
myspace

DJ MANGU’
myspace

PER I WRITER E NON SOLO:

I writers che cercano un pezzo di tessuto urbano da riempire, a Medaglie d’Oro trovano pane per i propri denti, una piazza che da circa un anno cerca di uscire dal degrado a cui era abbandonata, chiede la presenza di chiunque esprima così la propria arte, la propria sofferenza.

le leggi dicono che non si può pittare sui muri perchè si danneggia il patrimonio pubblico,  ma se “il patrimonio pubblico” sono muri cadenti pieni di muffa e incrostati di sporco e magari anche tappezzati di svastiche e croci celtiche, non esitiamo un istante a dimostrare quanto sappiamo essere “vandali”

convinti che l’arte del writer vada ben al di là della tag riproposta in serie come un logo, vogliamo sfruttare ogni angolo a nostra disposizione per far uscire alla luce quella realtà fatta di povertà, sfruttamento quotidiano, razzismo strisciante [e non], repressione sociale, violenza e sofferenza che viviamo ogni giorno (anche in quelle zone e quei quartieri della città in cui si vuole disperatamente fingere che tutto vada bene, come il vomero) e che intendiamo cambiare

i muri sono la carta degli oppressi e degli emarginati, la testata quotidiana gestita da tutti coloro a cui altrimenti è reso impossibile esprimersi, prendere parola, gestita da quelli che devono tacere, forse perchè fa paura ciò che potrebbero dire quelle parole, quei disegni, che la “gente comune” è costretta poi a guardare anche di sfuggita, ogni giorno andando a lavoro, o ritirandosi a casa, dopo otto o dieci ore di fatica che ti fanno esaurire, che non ti lasciano tempo, che spesso e volentieri ti tolgono la forza anche di immaginare un mondo diverso

perchè a parlare ci sono già televisioni e giornali, ma sono così impegnati a prenderci in giro con storie false dettate da chi ha il potere e non è disposto a perderlo (imprenditori-padroni o politici corrotti), che, guarda caso, non fanno mai sentire le urla di chi ogni giorno vive e soffre per la strada e sa che per arrivare al giorno dopo dovrà farlo con le mani proprie e [quando ci sono] con l’aiuto di quelle dei propri compagni, fratelli della strada, per conquistarsi così il diritto di vivere, INSIEME, e CON DIGNITà.

Ci vogliono tappare la bocca?  Noi costringiamoli ad aprire gli occhi !
rispondiamo allo sfruttamento che subiamo quotidianamente, non restiamo a casa, andiamo a riprenderci la parola, a riprenderci le strade !!

MURI PULITI POPOLI MUTI

il nostro Writing contest insomma non prevede giudici, o parametri tecnici da seguire,  è ‘na gara a chi sta cchiù male!  Diamo spazio alle idee ed ai contenuti, evitiamo di scrivere i nostri nomi d’arte in formato maxi, la nostra fantasia e la nostra rabbia ci portano oltre.

PS.   Purtroppo lo spazio non è tantissimo quindi ci dovremo organizzare insieme in piazza per poter pittare tutti quanti. Non ci formalizziamo.

VicoloStorto

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: