Manifesto apparso nel quartiere Materdei

LA RISPOSTA DI MATERDEI, CITTADINI E COMITATO SI ESPRIMONO

(foto Ciro Colonna)

(foto Ciro Colonna)

DSC_0078

(foto Daniele D'Ari)

Questo manifesto apparso sui muri del quartiere Materdei è la prova di quanto la manifestazione di mercoledì abbia suscitato tra la gente indignazione verso i neo-fascisti di Casa puond. La gente prende posizione, i comitati si sollevano contro l’occupazione dell’ex convento in salita San Raffaele, i cittadini comprendono quanto sia pericoloso per i propri figli e per se stessi avere nel proprio quartiere un manipolo di reazionari, omofobi e razzisti. Gli slogan di mercoledì mattina erano chiari a tutti, nessuna occupazione da parte di Casa puond potrà essere tollerata né a Materdei né in qualsiasi altro quartiere di questa città. I movimenti, sindacati, centri sociali, partiti, mondo dell’associazionismo, disoccupati, cittadini, comitati, uniti contro qualsiasi atto reazionario e razzista, continueranno la propria battaglia fino a che l’ex convento non sarà liberato. La condizione politica impone un forte impegno in queste battaglie, non lasciare spazio a chi cavalca l’onda dei pacchetti sicurezza, dei lodo Alfano, delle leggi contro gli insegnanti, a chi continua a prefigurare scenari fascisti ed omofobi, questi dovranno ricevere una risposta politica forte e decisa. Loro, gente finanziata da partiti, politici singoli, industriali hanno il preciso scopo di creare caos all’interno della società, cercando di infliggere un clima di intolleranza verso i più deboli, gli emarginati, gli immigrati, con il loro finto consenso cercano di allargare le maglie del centro-destra in questa città ed in questa regione. Quello che si è visto in questi giorni invece, spiega quanto in questa città ci sia la volontà di sconfiggere le destre che sono all’orizzonte. Sosteniamo l’antifascismo militante a Napoli, città medaglia d’oro della Resistenza.

VicoloStorto

Advertisements

6 Risposte

  1. Sono un docente di scuola superiore di Materdei…condivido in pieno quanto le forze di sinistra di questa città stanno facendo per sgomberare l’ex convento.

    grazie
    Carmelo

  2. sono un cittadino che non a niente a vedere con materdei
    pro sono pienamente daccordo con chi lotta per fare sgomberare questi fascisti dai nostri quartieri che sono dei fanatici. saluti

  3. nessuno del quartiere vuole la violenza….basta che se ne vanno quelli di casa pound da materdei….la violenza non è un modo di fare che appartiene ai compagni….io sono di materdei e già ci basta la criminalità organizzata….ora anche la criminalità politica fascista mi sembra troppo.

    Massimo

  4. boh, casa paound è così tanto omofoba che aveva chiesto di partecipare alla manifestazione contro l’omofobia tenutasi a Roma, se non l’hanno fatto è perchè il sindaco li ha invitati a non partecipare.

    invece di fare ideologia e dietrologia aprite gli occhi e cercate di capire chi è diverso da voi.

  5. gredase, vediamo di non dire stronzate, i delinquenti devon oandare in galera non in giro impuniti per la città, e i fascisit anche se tentano di infiltrarsi come topi di fogna in mezzo a ogni movimento rimangono dei delinquenti, gente da sbattere in galera, e vale anche per te.

  6. certo se uno fa qualcosa di male deve essere punito,k se al contrario non fa nulla di male ma anzi fa del bene non può essere condannato sulla base della tua opinione non basata sui fatti ma sul tuo astio preconcetto. nei paesi civili e democratici funziona come dico io, nelle dittature, nelle quale probabilmente vivi e hai il ruolo di gendarme, si condanna senza processo in bese alle antipatie del Capo. bene qua siamo in Italia e vogliamo che la gente sia trattata in maniera civile anche se è antipatica o diversa da noi. se a te non va fattene una ragione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: