COMUNICATO STAMPA  – REDAZIONE BLOG VICOLOSTORTO

La Redazione del blog VicoloStorto ribadisce con fermezza non soltanto la solidarietà a Marco ma invita a partecipare alle future manifestazioni antifasciste che si terranno su tutto il territorio cittadino.
L’atteggiamento XENOFOBO E RAZZISTA di qualche piccolo gruppo  che si richiama al neofascismo spesso collegato a Forza Nuova o Casapound deve essere contrastato in ogni momento ed in ogni luogo di questa città. MANIFESTIAMO IL NOSTRO ANTIFASCISMO ED IL NOSTRO ANTIRAZZISMO.
Invitiamo a tal proposito i consiglieri comunali del PRC  a richiedere al Sindaco di Napoli Rosa Russo Jervolino, un Consiglio comunale tematico su quanto accaduto nel Centro Storico di Napoli. Il dibattito, la discussione, il confronto e la chiarezza delle nostre posizioni sono e saranno sempre tese all’antifascismo ed all’antirazzismo come elementi culturali indispensabili.

Grazie per l’attenzione
La Redazione
VicoloStorto

—————————————————————————————————————–

Comunicato Stampa.

La mia città non è mai stata razzista. E non lo diventerà!!

Solidarietà con Marco.

morelli_antiraz-10Quello che è successo a Marco, studente come noi dell’Orientale, non può che lasciarci di ghiaccio. Siamo abituati a vivere in una città già attraversata da mille contraddizioni, ma il razzismo davvero pensavamo non appartenesse alla nostra storia, una storia fatta di razzismo subito. Oggi dobbiamo prendere atto che il clima costruito ad arte nel paese ( l’ansia securitaria, le ronde e la caccia al migrante) è il retroterra nel quale qualche idota pensa di leggittimare questo modo di fare. Per non parlare delle strumentalizzazioni sulle paure sociali che hanno dato vita a episodi gravissimi come i pogrom contro i rom o i migranti. Siamo tutti e tutte vicini a Marco, non ci interesa sapere se chi ha compiuto questo gesto appartensesse o meno a un’organizzazione neofascista, tutto questo è il frutto di una fascistizzazione della nostra cultura che fa perdere di vista anche quelle cose che diamo per scontato. Noi non abbiamo paura, perchè ci sentiamo dalla parte del giusto, perchè le strade cariche di storia della nostra città appartengono a chi ama e non all’ottusa violenza machista di qualche fascistello. Questa città ci appartiene, ci appartengono le sue strade, le piazze, i suoi quartieri dove la cultura della solidarietà è stato sempre un nostro vanto da opporre all’ottuso razzismo della Lega e dei suoi fratelli di destra. Come studenti dell’Orientale e come napoletani siamo indignati per ciò che è accaduto, ma la nostra indignazione è pari solo alla rabbia che portiamo con noi. Il sangue che scorre nelle vene della nostra città è un sangue meticcio: il razzismo , la xenofobia, l’omofobia non sono bene accette e quindi per noi meritano l’espulsione da ogni vicolo, da ogni strada e da ogni quartiere di Napoli.

Student* in movimento “Orientale 2.0”

VicoloStorto

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: